TESTIMONIANZE

“Come gruppo, abbiamo davvero imparato tanto sia sul Vangelo vero e proprio che sulla persona di Gesù. Lui ha scelto, come discepoli, uomini semplici come siamo noi tutti oggi e a quel tempo li chiamò per essere i Suoi, mandandoli con la Sua autorità!

Durante l’entrata a Gerusalemme, dovevamo gioire ed acclamare a gran voce il nostro Salvatore per poi, poco dopo, urlargli contro “Crocifiggilo!” e la nostra derisione. Personalmente ho anche interpretato Pilato ed è stato realmente sconvolgente perché ero fisicamente colui che mandava Gesù a morire, proprio sulla croce! All’inizio non è stato facile perché ero al centro con Gesù, che mi fissava immobile, mentre tutti gli altri mi incitavano a mandarlo a morte!! Non ce la potevo fare! Alla fine, mentre Gli chiedevo scusa interiormente, ho fatto ciò che dovevo fare. Nelle rappresentazioni sono venute, rispettivamente, 100 ed 80 persone circa. Preghiamo per loro e che vengano a conoscere sempre di più l’opera di Gesù Cristo ha fatto! Alleluia!”

Rahel, attrice TMD


“Mettere in scena il vangelo della grazia m’ha fatto ancor più realizzare quanto sia stato alto il costo che Gesù il Cristo ha pagato su quella croce per me, per il mio peccato!

20130512-143925.jpgTanti aspetti e dettagli della sua vita, delle sue parole, li ho colti in una maniera più profonda potendo avere una panoramica su tutto il vangelo. Più parti della rappresentazione, ogni volta che si mettevano in scena, mi facevano venire i brividi, così penso che anche per gli spettatori sia stato difficile andarsene rimanendo indifferenti a Gesù!”

Andrea, attore TMD (in seguito diventato regista!)


“Vi ringrazio per lo straordinario lavoro che avete fatto e per la bella esperienza che ci avete regalato…

IMG_0510La cattiveria umana è stata messa ben in risalto, senza “buonisti” annacquamenti, e cercando di “trasmetterla” al pubblico, che però mi sembrava un po’ riottoso a prendervi parte; e lì ho avuto una bella lotta interiore. Non è sempre semplice per un credente riconoscere che le sue scelte quotidiane sono spesso quelle dei farisei o della folla! Più facile sentirsi parte della moltiplicazione dei pani e dei pesci, meno doversi riconoscere aggressori e omicidi del figlio di Dio!”

Samuele, membro del pubblico, TMD Firenze


“Ora sì, il The Mark Drama è concluso, ma io so che Dio farà vivere le sue parole per sempre prima in noi e poi negli altri; ‘…e giunsero a dare il 30, il 60 e il 100 per uno’.

Milano 2017 (78)Sono arrivato alla fine di questo stupendo viaggio che è stato il The Mark Drama.  Ancora, forse, non ho ben realizzato che abbiamo parlato ai cuori di 400 persone (persona più, persona meno) in circa 48 ore. Tutto questo ha del sovrannaturale: abbiamo vissuto uno spicchio degli Atti degli Apostoli, dove tutti avevano un unico cuore, un unico obiettivo, un unico amore.  Ora, con il cuore ripieno di gioia, posso dire che mi sono innamorato di nuovo di Gesù e mi sono innamorato di una nuova splendida famiglia. D’altronde, ormai lo sappiamo, in Gesù troviamo una famiglia nuova e amorevole.”

Beniamino, attore Gesù, TMD Milano


“Questa mattina mi sono svegliata e ho pensato ‘no, è  finito’.  È stata una gioia troppo breve ma super intensa.”

Martina, produttrice e attore TMD


“Un weekend pieno di emozioni e pieno della gloria e presenza del nostro Padre!”

 

“Volevo solo ringraziarvi tutti quanti per la splendida opportunità che mi avete dato di parlare, attraverso il Vangelo, ai cuori di tutte quelle persone!”

 

“Eh si, tutto il giorno penso di scrivere quanto è stato profonda questa esperienza ma non trovo le parole … tra le mille faccende quotidiane, una routine ripresa all’istante mentre sto ancora elaborando e rivivendo ogni momento con il cuore pieno di gioia, una gioia che viene da Dio. Vi ringrazio tutti per il tempo passato insieme a testimoniare la potenza della parola di Dio e di come possiamo permettere a Lui di usarci in ogni cosa.  Anche se il The Mark Drama è finito, la nostra testimonianza continua forte come le grida che ci hanno tolto la voce.”

 

“Beh che dire,in questo weekend un frutto lo abbiamo già avuto.. e ora ne vogliamo altri! Quindi tiriamoci su le maniche perché é vero un’esperienza é finita, ma ci saranno sicuramente tante altre sfide che nostro Padre vorrà lanciarci, sia come gruppo sia individualmente… a partire da oggi!!  ‘non la mia, ma la Tua volontà’.”

Attori TMD Milano

Milano 2017 (6)


 

Galleria